GS3D: un nuovo ed ambizioso progetto di stampa 3D

GS3D è il nome di un progetto di stampa 3D ideato da due ragazzi modugnesi: Davide Gilè e Francesco Signorile, entrambi studenti universitari (il primo studia Informatica, mentre il secondo Ingegneria meccanica) e caratterizzati dalla passione dei lavori fai da te.

Entrambi sono amici di lunga data ed il loro rapporto è sempre stato basato sulla creatività, infatti sin da piccoli si sono cimentati in attività laboriose come la riparazione di oggetti, costruzione di attrezzi e tante altre attività del genere.

Questo ciclo ha avuto il suo culmine nel corso del 2020, in cui durante una sessione creativa, i due giovani hanno avuto l’idea di intraprendere un percorso di produzione di semplici oggetti attraverso la stampante 3D.

IMG 2786 Original edited

Il nome del progetto “GS3D” deriva dalla lettera iniziale dei cognomi: G sta per Gilè, S per Signorile, mentre 3D non è altro che la stampa. I prodotti finora creati sono generalmente di dimensioni ridotte poiché la stampante utilizzata è una Longer LK4 Pro, la quale permette una capienza massima di 220 mm in lunghezza, lo stesso in larghezza e 250 mm in altezza.

Pertanto gli oggetti che vengono preparati sono portachiavi, tamponi per moto, piccoli souvenir, litofanie (esse sono immagini a 3 dimensioni che sono “ricamate” sulla superficie e sono generalmente più apprezzabili visivamente se sono retroilluminate) e tanto altro.

Quest’idea ha avuto sin da subito un riscontro positivo da parte dei familiari, degli amici e di conoscenti in generale, tant’è vero che attualmente i due proprietari della stampante stanno creando sempre più pezzi.

Questo sito sarà utilizzato per la pubblicazione di articoli inerenti al complesso mondo della stampa 3D ed inoltre saranno condivise delle immagini di alcuni lavori realizzati da Davide e Francesco.

Sentiti libero di esprimere le tue opinioni o impressioni nei commenti, sia sotto gli articoli, ma soprattutto sotto le immagini dei vari oggetti realizzati per far sì che possiamo fare sempre più progressi in quest’affascinante esperienza.

Default image
Antun Benvestito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: